Scuola Lavoro

20160413_155045

Alternanza Scuola Lavoro

L’alternanza scuola-lavoro consiste nella realizzazione di percorsi progettati, attuati, verificati e valutati, sotto la responsabilità dell’istituzione scolastica o formativa, sulla base di apposite convenzioni con le imprese  o con gli enti pubblici e privati, ivi inclusi quelli del terzo settore, disponibili ad accogliere gli studenti per periodi di apprendimento in situazione lavorativa, che non costituiscono rapporto individuale di lavoro art.4 D.Lgs. 15 aprile 2005, n. 77

Il Dipartimento di Fisica propone  per l’a.s. 2017-2018 due differenti attività per gli studenti:

  • Partecipazione ai Laboratori del corso di Fisica ciascuno in grado di accogliere al max 20 studenti:
    • Lab1 ((Meccanica, Fluidi e Termodinamica)
    • Lab2 (Elettromagnetismo ed Ottica)
    • Lab3 (Fisica moderna)

Per questa attività, il monte ore stimato per ogni studente è pari a 38 includendo due ore di preparazione e due ore di relazione finale a scuola e 34 di attività presso il Dipartimento.

  • Partecipazione alle Masterclass (in astrofisica, fisica delle particelle elementari e fisica moderna) per un numero variabile di studenti. Per questa attività, il monte ore stimato per ogni studente è pari a 15 ore, inclusive dell’attività di preparazione a scuola.

Tutte le attività di ASL saranno promosse attraverso il nuovo portale dell’Università.

La richiesta di partecipare ad una delle attività dovrà essere indirizzata all’ufficio competente dell’ateneoinviando una mail a alternanzascuolalavoro@unica.it che provvederà a coordinare la stipula delle convenzioni e ad inoltrare le richieste al Dipartimento di Fisica.
Successivamente i docenti tutor scolastici e quelli universitari potranno prendere accordi in relazione al programma di attività da svolgere.

Si ricorda infine che le attività svolte nell’ambito del Progetto Lauree Scientifiche (PLS) possono essere rendicontate anche come attività di alternanza scuola lavoro, purché siano rispettate le richieste del D.Lgs. 15 aprile 2005, n. 77 e successive modifiche che disciplina l’Alternanza Scuola Lavoro.

Vai al Catalogo dei Progetti di Ateneo