Reporters of the Night: concorso per le Scuole Secondarie

reporters-of-the-night

 

Il 29 e il 30 settembre, in occasione della Notte dei Ricercatori, il mondo della ricerca dell’Università di Cagliari incontra la città, con laboratori, esperimenti, dimostrazioni, science café, seminari e tavole rotonde.

L’Università di Cagliari considera la Notte dei Ricercatori un’importante opportunità per avvicinare gli studenti al mondo della Ricerca e per rafforzare il rapporto tra Scuola e Università. Per questo è stato bandito il concorso “Reporters of the Night”, rivolto alle scuole secondarie di secondo grado,  per promuovere la partecipazione di studenti, docenti e famiglie a questo appuntamento e favorire la comprensione dell’importanza della Ricerca.

La notte dei ricercatori ha bisogno di giovani Reporters che sappiano cogliere la bellezza e l’utilità della ricerca, il suo aspetto interculturale e la passione dei suoi protagonisti. L’evento sarà l’occasione di incontro tra i cittadini e ricercatori sardi e internazionali che potranno raccontare il mondo della ricerca attraverso i suoi più diversi aspetti: dalle tecniche 3D applicate all’archeologia isolana fino alla ricerca di vita in altre galassie.

I Reporters hanno tempo fino alle ore 14 del 26 settembre per iscriversi.  Una volta iscritti riceveranno tramite mail i codici di accesso al canale youtube dedicato alla Notte dei Ricercatori, in cui potranno caricare un video reportage che racconti cosa più li ha emozionati della Notte dei Ricercatori.

Scarica il bando e il modulo di iscrizione al concorso “Reporters of the Night“.

Scarica il programma-notte-ricercatori-2016 all’Università di Cagliari.

[Alessia Zurru, 19 settembre 2016]