Festival Scienza Cagliari 2020

Giovedì 5 novembre prende il via la XIII edizione del Cagliari Festival Scienza, un’edizione che si svolgerà interamente in modalità online, con un programma ricco di conferenze e seminari, presentazione libri, laboratori, animazioni, spettacoli, mostre e percorsi museali.

Il tema scelto per l’edizione 2020 è “Dalla parte del Pianeta” per interrogarsi sui tempi che viviamo, su il come e il perché l’uomo, pur nel suo breve passare, abbia turbato pesantemente gli equilibri ambientali della Terra.

L’inaugurazione si terrà in diretta streaming giovedì 5 novembre a partire dalle 16. Ad aprire il Festival saranno Marta Burgay e Silvia Casu (ricercatrici INAF dell’Osservatorio Astronomico di Cagliari) con una lettura magistrale, intitolata “Dagli omini verdi alle pulsar e ritorno“.

GLI EVENTI DEL DIPARTIMENTO DI FISICA 

Anche il Dipartimento di Fisica partecipa, come ogni anno, al Cagliari Festival Scienza con diversi contributi.

Durante tutto il Festival il Museo di Fisica apre virtualmente le sue porte con una visita registrata che permetterà al pubblico di scoprire gli exhibit e gli strumenti custoditi nel Dipartimento di Fisica dell’Università di Cagliari.

Previsti anche seminari e dibattiti.

Walter Bonivento, ricercatore INFN Cagliari, presenterà il progetto ARIA che sta prendendo forma nel cuore del Sulcis iglesiente in Sardegna, nella miniera di Sarbosulcis, con l’installazione della colonna di distillazione isotopica criogenica più alta mai costruita, che contribuirà allo studio dei misteri dell’universo. La presentazione registrata sarà messa a disposizione sui canali web e social del Festival Scienza.

Venerdì 6 novembre alle 16.45 Viviana Fanti, Matteo Tuveri e Alessia Zurru moderano un dibattito sugli stereotipi e le differenze di genere nel mondo scientifico (e non solo) con gli interventi di Claudia Caddeo, Mariano Cadoni, Giulia Manca e Alessandro Riggio. La discussione sarà animata anche grazie alle opinioni di ragazze e ragazzi che sono state raccolte attraverso un questionario proposto agli studenti degli Istituti di Istruzione Superiore “De Sanctis – Deledda” di Cagliari e “Marconi – Lussu” di San Gavino Monreale .

L’evento si svolgerà in diretta facebook alla pagina Divulgazione Fisica e sul canale Youtube Ciak si Fisica .

Sabato 7 novembre, infine, è in programma il webinar per gli insegnanti delle medie “AGGIORNAMENTI & SCIENCE ON STAGE” a cura di Alessia Zurru, Matteo Tuveri e Viviana Fanti. Un workshop online della durata di un’ora che permetterà agli insegnanti iscritti al corso di progettare e realizzare esperimenti semplici e replicabili in classe.

Scarica il programma completo del Festival 2020

Scarica l’invito per l’inaugurazione del Festival

[04 novembre 2020, Alessia Zurru]

Share