Scrutare i buchi neri con Event Horizon Telescope

 

È passato meno di un mese dall’annuncio da parte della collaborazione EHT che mostrava per la prima volta l’aspetto del buco nero al centro della nostra galassia, la via Lattea. Questo importante risultato segue l’immagine storica di tre anni fa, la prima in assoluto di un buco nero, quello al centro della galassia M87 nell’ammasso della Vergine.
Sulla scia di questa scoperta, Ciriaco Goddi, ricercatore presso l’Università di Cagliari e associato INFN e INAF, terrà un seminario divulgativo su questa scoperta e il suo background, raccontando come il suo percorso personale di studio e di ricerca lo abbia portato ad occuparsi di questo argomento. Saranno illustrate anche le ulteriori prospettive di studio di questi affascinanti e singolari oggetti astronomici, in relazione alla teoria della relatività generale e alla natura della forza di gravità.
Studenti e studentesse, docenti, dottorandi e ricercatori e tutta la comunità scientifica sono invitati a partecipare a questo momento di approfondimento e confronto su un evento scientifico di rilevanza internazionale.

Il seminario si terrà il prossimo Mercoledì 1 Giugno alle ore 15:00
in Aula Rossa Blocco I presso la Cittadella Universitaria di Monserrato.

Sarà possibile seguire l’evento anche online in diretta, tramite Zoom.

Collegamenti:
locandina
link seminario Zoom  Meeting ID: 875 8266 9000  Passcode: 692102

[Sara Intina, 30 Maggio 2022]

Share